Vai al contenuto

verdure per la dieta

Un frutto o una verdura dimagrante
Il processo della dieta è sempre imprevedibile perché stai cercando di capire quali cibi puoi mangiare e quali evitare per perdere peso senza fare molte rinunce. Oltre a questo, possiamo anche mangiare in modo più sano senza seguire una dieta drastica. In questo modo, possiamo mangiare meglio in futuro e sentirci meglio con noi stessi.

I cibi freschi sono sempre preferiti a quelli industriali, tra cui frutta e verdura, che aiutano l’organismo a depurarsi, oltre a introdurre vitamine, antiossidanti e sali minerali che impediscono all’organismo di essere eccessivamente stressato, rendendolo incapace di completare la dieta.

Tuttavia, una buona selezione di ingredienti è essenziale: alcune verdure e frutta si comportano bene su grassi e liquidi, mentre il loro alto contenuto di fibre e acqua ti fa sentire sazio e aiuta a frenare la fame.

Alcuni di essi sono anche fonti energetiche negative, ovvero cibi ipocalorici con un contenuto calorico che consente al corpo di utilizzare più calorie di quelle che consuma quando le metabolizza.

Di seguito sono riportati alcuni frutti e verdure che non dovrebbero causare alcuna esitazione a includerli nella dieta quotidiana.

La cipolla
Se stai cercando di perdere peso, includi le cipolle nei tuoi pasti. Controlla la glicemia, facilita l’eliminazione dei liquidi e previene la stitichezza. Le persone con ritenzione idrica o problemi ai reni possono trarne beneficio.

Inoltre, questo alimento contiene molte vitamine, tra cui la vitamina B, la vitamina C e la vitamina E. Inoltre, i fitoestrogeni e le sostanze cinofile presenti nella pianta facilitano un’efficace diuresi, prevenendo il ristagno di liquidi.

lattuga in foglia
Le verdure a foglia verde sono ricche di magnesio, in particolare la lattuga. Fibra e sazietà si uniscono in questi alimenti. Nei casi di ansia, la lattuga ha effetti rilassanti che possono essere utili, a maggior ragione se l’ansia è causata da diete dimagranti.

cavoletti di Bruxelles
Sono molte le proprietà dei broccoli, tra cui un basso contenuto di sodio e poche calorie (solo 34 calorie per 100 grammi), oltre ad un alto contenuto di fibre. Oltre ad essere utili per prevenire il grasso, il cancro e altre malattie, sono anche molto versatili.

Questi alimenti sono consigliati nelle diete depurative in quanto possono aiutare a ridurre il gonfiore e la ritenzione idrica dovuti alla stitichezza cronica. Gli antiossidanti possono aumentare l’immunità poiché sono naturalmente presenti nel corpo. Se vuoi preservare le proprietà di questi alimenti, non devi cuocerli troppo.

Una foglia di spinaci
A parte i suoi benefici nutrizionali, questa foglia verde è povera di carboidrati e contiene fibre concentrate nei suoi steli. La vitamina B1 si trova anche in questi alimenti insieme a ferro, magnesio, calcio, vitamine A, C, E e K.

Per prevenire la perdita di nutrienti, si preferiscono cibi crudi o saltati in padella a quelli bolliti in acqua.

i peperoni
Il valore nutrizionale dei peperoni supera il suo contenuto calorico. Di conseguenza, il corpo brucia calorie e la capsaicina in esse contenuta aumenta la temperatura corporea, il che aiuta a ridurre il peso.

La pianta di finocchio
Aggiungendo il finocchio alle insalate e un altro ottimo spuntino, il finocchio è croccante, delizioso e con poche calorie. Oltre ad essere a basso contenuto di zucchero, sono anche ricchi di calcio e vitamina C.

Quando il finocchio viene consumato con altri alimenti considerati ricchi di zucchero, riduce il loro indice glicemico. Pertanto, questo ortaggio è saziante sia dolce che salato grazie al suo alto potere saziante. Lo sgonfiaggio della pancia si ottiene favorendo la depurazione e regolarizzando l’intestino.

Frutta, soprattutto cetrioli
Inoltre, i cetrioli hanno un basso contenuto calorico nonostante siano un ortaggio ad alto contenuto di acqua. Questi cibi freschi e diuretici sono un’ottima aggiunta a insalate e frullati.

L’acido tartarico in questo prodotto impedisce la conversione dei carboidrati in grasso. Grazie alla cellulosa nelle capsule, il transito intestinale è facilitato, le tossine vengono eliminate e i livelli di colesterolo si abbassano. Contiene 15 calorie per 100 grammi.

Il pomodoro
La vitamina C, il calcio, lo zinco, il magnesio, il potassio, il sodio e il manganese si trovano tutti nei pomodori, che purificano il corpo accumulando antiossidanti, bioflavonoidi, vitamine A, B, C e B3. Anche le calorie per 100 grammi sono piuttosto basse (solo 20).

Il succo di pomodoro è anche un buon aperitivo se stai cercando di perdere peso.

Agrumi
Il basso contenuto calorico di frutta come questa (circa 26 calorie per 100 grammi) combinato con un alto contenuto di fibre tende a farti sentire pieno. Frutti come questo sono particolarmente salutari per il loro alto contenuto di fibre e potassio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.