Vai al contenuto

giorno libero dieta

“Imbrogliare il sistema” significa non seguire una dieta o altre restrizioni per un giorno: un giorno cheat è quando puoi mangiare tutto ciò che vuoi senza essere limitato. Cosa ti fa pensare che sia impossibile? La situazione rimane invariata.

La tua dieta sarà più facile da mantenere se prevedi di prenderti un giorno libero.

La dieta è bella

  1. I giorni cheat ti tengono motivato e ti impediscono di arrenderti
    Il tuo corpo ti ha richiesto di abbandonare una serie di abitudini per il bene della tua salute, come mangiare torte di compleanno, fare un brunch con gli amici e bere aperitivi con i colleghi. Questa è stata una perdita di tempo. È possibile perdere la motivazione rinunciando costantemente, portando a un ritorno alle vecchie abitudini o all’incapacità di perseverare.

Così sarebbe “battezzato”! Qual è la tua opinione sul brunch domenicale? La settimana sarebbe diversa se non fosse per la serata pizza e birra di giovedì? Questo è un giorno di imbrogli, quindi approfittane!

Potresti scoprire che avrai più difficoltà a sopportare il resto della settimana se pensi a un giorno di “abbuffate”. Dovresti anche portare con te spuntini sani ed equilibrati se vuoi fare un’escursione a piedi, in bicicletta o fare un’escursione in altri giorni.

Che dieta dovresti seguire? I giorni cheat rendono più facile!

Diciamo che anche se è il tuo giorno da barare, non hai fretta di indulgere in qualcosa di malsano e preferisci attenersi alla tua dieta. Cosa ti fa pensare che sia impossibile? Allo stesso tempo, non lo è.

Una nuova dieta diventa del tutto normale quando il corpo e la mente si adattano ad essa dopo un breve periodo di tempo. A che serve lo stretching quando non vuoi nient’altro?

Gli effetti metabolici dei giorni cheat sono dannosi

A lungo termine, il metabolismo rallenta quando si consumano meno calorie del necessario. In poche parole, il tuo corpo entrerà in una modalità costante di conservazione dell’energia, abbassando permanentemente il tuo metabolismo basale.

In questo caso, avrai la certezza di sperimentare l’effetto yo-yo non appena inizi a mangiare di nuovo.

I giorni cheat impediscono questo perché riavviano il metabolismo di tutto il corpo, con conseguente maggiore dispendio calorico. Nelle brutte giornate, i carboidrati sono una delizia!

Il modo migliore per gestire il giorno dei cheat

Abbiamo un calcolatore di calorie che può aiutarti a capire quante calorie hai bisogno per raggiungere il tuo obiettivo.

Dovresti fare ciò che ti rende felice
Come si lascia andare? Non è accettabile smarrirsi “esagerando” senza alcun riguardo per le conseguenze. Lasciati allontanare dalla tua dieta per un po’ e scopri cosa desideri veramente. Un’alternativa più sana alle patatine e al cioccolato sarebbe una scelta migliore.

Il ritmo è importante
Qual è la frequenza dei tuoi giorni liberi? C’è qualche disaccordo sul numero esatto di giorni cheat ogni settimana, ma in linea di principio è uno. Sono stati sei giorni di intenso rigore e un giorno di libertà.

Tuttavia, ci sono alcuni che credono che la dieta debba essere seguita per 13 giorni e che sia necessario un trucco. Cosa suggeriremmo? Identifica cosa funzionerà per te.

Abbuffandoti ogni 2 settimane, puoi raggiungere i tuoi obiettivi più velocemente, ma richiede anche più disciplina e potrebbe non rientrare nelle tue normali abitudini.

Conta le calorie consumate ogni settimana
Le calorie sono una componente cruciale di qualsiasi dieta di successo: devi assumere più calorie man mano che aumenti la massa muscolare e assumerne di meno man mano che perdi peso.

Ti faccio un esempio concreto: vuoi perdere peso, e calcoli che puoi raggiungere il tuo obiettivo in 12 settimane consumando 1.500 calorie al giorno, o 10.500 calorie a settimana.

Se assumi 1300 calorie al giorno invece di 1500 calorie al giorno per 6 giorni, sarai in grado di consumare 2700 calorie nel tuo giorno imbroglione. Sono tutti fantastici!

Gli studi dimostrano che i giorni cheat funzionano
Cheat Day è stato studiato per tre mesi allo Skidmore College di New York. Di conseguenza, i partecipanti hanno perso in media cinque chili ciascuno e anche le loro abitudini alimentari sono migliorate senza che se ne accorgessero.

Alla fine del terzo mese, alcuni dei partecipanti non erano nemmeno più disposti a masturbarsi poiché si erano abituati alla nuova dieta. Poiché i cambiamenti iniziali nella dieta per raggiungere i loro obiettivi erano diventati la norma, la dieta malsana si era normalizzata.

Il giorno dell’inganno porta alla perdita di peso
Quali sono i tuoi obiettivi per quanto riguarda la perdita di peso? Sei più interessato a guadagnare massa muscolare? Non importa quale sia il tuo apporto calorico, ciò che conta è il tuo consumo medio nel tempo, ad esempio in una settimana. Si scopre che la tua perdita di peso può essere raggiunta anche mentre ti prendi un giorno libero.

Sottraendo le calorie consumate nel giorno cheat da quelle consumate negli altri giorni puoi recuperare le calorie che sono state consumate. La cosa più importante è il divario calorico sulla media settimanale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.