Vai al contenuto

fette biscottate dieta

La maggior parte delle persone preferisce le fette biscottate come alternativa al pane per la colazione più sana e nutriente perché hanno meno calorie. Sostituendoli con il pane al mattino, continuiamo a garantire fibra ed energia, senza rinunciare alla linea. Per fare chiarezza, è importante sapere quante fette biscottate devi consumare se vuoi perdere peso in eccesso.

La nostra redazione fornisce oggi una risposta a questa domanda.

Vari tipi di fette biscottate
Le fette biscottate sono disponibili in diverse forme e varietà e di solito rientrano nelle seguenti categorie:

Se è quadrato o rotondo;
In particolare, malto, cacao e dolci;
Sono disponibili tradizionali, integrali, senza glutine e altre varietà.
La fetta biscottata ha una consistenza più croccante del pane ma contiene meno acqua, ha più calorie ed è ricca di saccarosio, che le rende più dolci.

Sebbene siano ad alto contenuto calorico, le diete ipocaloriche possono consentire il loro consumo in qualsiasi momento della giornata.

Le misure contano
La marmellata, che contiene fino a 60 calorie per toast, dovrebbe essere consumata con moderazione per evitare il suo effetto opposto. ‘Quante fette biscottate dovrei mangiare per evitare di ingrassare’ è una domanda incredibile che ho ricevuto e la risposta è stata due. Aggiungere caffè e zucchero può rendere meno appetibili le fette biscottate, quindi dovremmo limitarci a due fette biscottate per colazione.

Inoltre, le fette biscottate sono incredibilmente nutrienti e sazianti. Oltre a una fetta di yogurt magro e un bicchiere di latte di soia, la nostra colazione ideale dovrebbe includere qualunque cosa mangiamo. A parte questo, possono essere un ottimo spuntino senza essere cosparsi di marmellata.

Fette di pane a confronto con fette di torta
Anche se fossero posizionati su un anello, pane e fette biscottate non offrirebbero molto contrasto se messi insieme. Se vogliamo ridurre il totale delle calorie consumate, dobbiamo scegliere fette integrali, cereali di malto o quinoa e altri prodotti a basso contenuto calorico. Per iniziare, però, possiamo cercare gli stessi tipi di pane che contengono meno zucchero e più fibre.

Le normali fette biscottate, ad esempio, contengono spesso una quantità maggiore di grassi e zuccheri rispetto ad alcuni tipi di pane. Una fetta da 100 grammi ha circa 400 calorie. Contengono circa 380 kcal in meno se sono integrali. Basato su ettogrammi di prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.