Dieta in Menopausa: cosa mangiare e esempio

Scegliere una dieta ideale per la menopausa è essenziale, dato che mangiare bene è un elemento importante nelle nostre vite.

Inoltre, una dieta sana può anche ridurre le vampate di calore, la sudorazione notturna, mantenere un umore equilibrato, aumentare l’energia, assorbire meno liquidi e ridurre il gonfiore.

Esiste una dieta ideale per la donna in menopausa? Per seguirla, cosa bisogna fare?

Segui una dieta sana durante la menopausa seguendo questi suggerimenti.

Ecco cosa devi sapere sulla dieta in menopausa

Dovrebbe esserci un equilibrio tra i macronutrienti consumati, cioè la quantità di carboidrati, grassi e proteine ​​ingerite, al fine di mantenere una dieta diversificata.

Possiamo utilizzare questo approccio per garantire al nostro corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno, anche sotto forma di micronutrienti.

Inoltre, prendi nota dell’aumento di peso imprevisto (e dannoso), del gonfiore addominale e della ritenzione idrica che accompagnano la menopausa!

È importante seguire una dieta equilibrata e varia durante questi periodi di cambiamento se si desidera mantenersi in forma. Ti mostrerò come con alcuni consigli che troverai qui di seguito:

Dovresti sempre ricordare questi sei suggerimenti:

  1. Il mantenimento della salute cardiovascolare e della ritenzione idrica richiede un basso apporto di sale;
  2. Si consiglia una varietà di cibi sani, inclusi cereali integrali, frutta, verdura, proteine, latticini e grassi “buoni”;
  3. Consumare molta acqua, non bevande zuccherate (cioè quelle che non forniscono nutrimento);
  4. Mantenere un livello di idratazione costante bevendo 1,5 litri di acqua al giorno; rimanere ben idratati e non trattenere i liquidi in eccesso preverrà la ritenzione di liquidi;
  5. Diventa una sostanza alcolica, insieme al fumo, da evitare quando si consuma più di un bicchiere di vino al giorno.
  6. Per un’occasione di relax e di assaporare sapori diversi sostenendo il corpo e la mente durante la menopausa, prova qualche tisana;

Dieta equilibrata in menopausa: cosa mangiare

La macedonia è mangiata da una donna sopra i 50 anni

È importante scegliere con attenzione il cibo a qualsiasi età, ma in menopausa diventa più essenziale ridurre al minimo i cambiamenti che potrebbero verificarsi, mantenere una dieta equilibrata, prevenire eventuali problemi di invecchiamento e mantenere una buona salute.

Scegliendo questi alimenti, ti stai mettendo in grado di far fronte ai sintomi della menopausa, come le vampate di calore e l’umore che balla, oltre a migliorare le condizioni della tua pelle con l’età.

Come decido quali cibi mangiare?

Avere un intestino equilibrato è facilitato anche da alimenti come carote, peperoni, spinaci e rabarbaro, che sono ricchi di vitamine, minerali e fibre.

Come fonte di fibre e antiossidanti, broccoli, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles e cavoli sono alimenti utili se non hai uno stomaco che brontola.

Fibra, vitamine B e C sono abbondanti in mela, arancia, pera, ananas e mango.

Alimenti contenenti verdure.

Carboidrati interi e complessi (sempre da preferire a quelli semplici).

Ci sono patate nel mondo che forniscono amidi che prevengono i morsi della fame mantenendo costanti i livelli di zucchero nel sangue.

Prendere in considerazione pane, pasta e farina integrali manterrà i livelli di zucchero nel sangue sotto controllo.

I pesci arricchiti di Omega-3 come sgombri, aringhe, anguille e sardine, come questi, sono benefici per il cuore, il cervello e la vista e dovresti mangiarli almeno tre volte alla settimana.

Idealmente, due uova sono consentite occasionalmente e la carne bianca, come tacchino, pollo e agnello, dovrebbe essere preferita come la carne con il colesterolo più basso per le persone con diabete.

Il calcio è ampiamente considerato come un nutriente essenziale per la vita.

I tre dolcificanti naturali che usiamo di più sono il miele, lo sciroppo d’acero e il miele di datteri. Tuttavia, questi dolcificanti sono sempre ricchi di carboidrati e quindi ricchi di calorie.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *