Vai al contenuto

dieta panino

Le diete a sandwich consistono nel mangiare da 1200 a 1300 calorie al giorno, quindi puoi aspettarti di perdere da uno a due chili a settimana.

La dieta dovrebbe essere seguita dal lunedì al venerdì, mentre il sabato e la domenica, quando il programma è di seguire la dieta come pianificato, non verrà seguita.

Menù dietetici a base di panini

Di lunedi
Il menù del pranzo è:
Puoi gustare un roast beef o un panino con la brisaola con zucchine grigliate.
Per cena:
Nel menu ci sono 150 grammi di filetto di tonno, pesce spada o merluzzo, 200 grammi di insalata mista (lattuga, rucola, radicchio rosso e verde e pomodori) e 30 grammi di pane.

Il martedì
Il menù del pranzo è:
Formaggio, pomodoro e origano su un panino.
A cena:
Le zuppe a base di patate, verdure, legumi (come i ceci) e parmigiano grattugiato possono essere preparate con 200 grammi di spinaci o barbabietole al vapore.

Di mercoledì
Il menù del pranzo è:
Un panino di verdure grigliate con formaggio di capra (o formaggio di capra fresco).
Per cena:
Oltre ai fagiolini e al pane, il tuo menu potrebbe includere pollo, tacchino o bistecca alla griglia su una fiamma libera.

Di giovedì
Il menù del pranzo è:
Peperoni alla griglia e hamburger in un panino.
Per cena:
Uova e zucchine in frittata con radicchio rosso o verde e 150 grammi di zucchine a fette servite in insalata.

Di venerdì
Il menù del pranzo è:
Tonno, lattuga, pomodoro e pane per un panino.
Per cena:
Potete scegliere sia spaghetti al pomodoro fresco e basilico, sia spaghetti al sugo, serviti con 200 grammi di insalata mista con carote e sedano.

OGNI GIORNO
Inizia la giornata con la colazione:
Due fette biscottate e una tazza di latte parzialmente scremato con un cucchiaio di marmellata. Un’altra opzione è uno yogurt magro con 30 grammi di fiocchi di mais o due cucchiai di fiocchi d’avena. Caffè o tè non zuccherati.
Mezzogiorno:
(Scegli una pera, una mela, un’uva, tre prugne)
Come spuntino:
Si può scegliere tra tre biscotti secchi o due palline di gelato alla frutta.

Puoi bere acqua naturale e succo di frutta non zuccherato con il tuo panino.

Un dietologo o nutrizionista esperto dovrebbe sempre fornire consigli nutrizionali su misura per te. Di conseguenza, qualsiasi decisione presa in base a tali informazioni deve essere considerata personale e governata dalla propria autorità. È infatti impossibile, in ogni caso, sostituire un programma dietetico indicativo alle scelte del medico, che resta l’autorità ultima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.