Vai al contenuto

dieta musulmana

I capi dei gruppi religiosi forniscono cibo ai loro seguaci oltre ad essere guide spirituali. Le mucche sono sacre per gli indù. Agli albori del cristianesimo, la carne di cavallo era proibita.

Islam e Judais devono seguire una serie di linee guida dettagliate per nutrirsi secondo le loro credenze religiose. È un fatto poco noto che ci siano cibi Halal, Haram e Kosher: ma quali sono i cibi vietati ai musulmani?

Per capire una cultura diversa bisogna capire cosa sono i cibi proibiti e quali sono le regole per la sicurezza alimentare. Dobbiamo affrontare il tema delle abitudini e delle tradizioni alimentari da una nuova prospettiva.

IL PROCESSO DI FARE LE CARNI HALAL

Le designazioni Halal e Halal International Authority si verificano quando la macellazione e la produzione di carni seguono determinate specifiche ben definite. Tuttavia, non è venduto da tutti i negozi e deve essere acquistato direttamente dalla macelleria Halal e dai grandi centri di distribuzione.

La macellazione del maiale è uno dei tanti rituali che devono essere seguiti per renderlo “halal”. Un animale macellato deve quindi essere estratto dal suo sangue prima di essere macellato. È necessario pulire accuratamente la carne rimuovendo le interiora, il midollo, le pupille e i genitali.

Secondo i precetti religiosi, ogni misura deve essere presa per alleviare il dolore dell’animale. Ad esempio, il coltello non va mai affilato davanti ad un animale al quale, invece di ricevere acqua e fieno per sedarlo prima della macellazione, gli vengono offerti acqua e fieno.

I musulmani lo considerano un processo per garantire una maggiore qualità della carne, mentre d’altro canto è inteso a rispettare il benessere dell’animale.

L’EUROPA È UN BUON POSTO PER PRODURRE ALIMENTI E PRODOTTI HALAL?

La popolazione musulmana in Europa si aggira intorno al 5%. I prodotti halal sono venduti nei punti vendita della grande distribuzione e negli esercizi di ristorazione, quindi anche se questa rappresenta una piccola percentuale, rappresenta ancora un mercato di nicchia. Per evitare di utilizzare i prodotti Haram per il trasporto o la cottura, è importante ricordare i seguenti principi: I prodotti Haram non devono essere utilizzati.

Un terzo del cibo di Lewis Pies è prodotto secondo gli standard halal, anche se questa azienda ha sempre prodotto prodotti di rosticceria.

Rappresenta il 35% delle entrate odierne, un’ottima decisione economica. Diverse aziende di lavorazione della carne in Germania stanno cercando modi alternativi per soddisfare le richieste dei clienti con salsicce e wurstel.

Halal International Authority, con sede a Bari, ha vagliato e commercializzato un totale di 9.000 prodotti, non solo alimentari. Quattrocentoquarantasei aziende italiane sono state certificate dall’Halal International Authority.

L’Islam delinea i cibi consentiti e proibiti come haram e halal
Adorare il diavolo, che ti è ostile, è imperdonabile (Sura Al Baqarah, 2: 168).

I musulmani possono consumare solo cibi legali come parte della loro dieta secondo la definizione di halal usata in arabo. Un cibo o una bevanda “haram” è dannoso per il corpo o lo spirito. Anticamente mangiare carne di maiale era pericoloso perché era responsabile della trasmissione di malattie attraverso i rifiuti e le carcasse, quindi questa distinzione ha anche significati igienico-sanitari.

Mentre il vino e gli alcolici possono alterare la percezione, il consumo di entrambi può causare effetti dannosi per il corpo e quindi è vietato a tutti i costi.

ELENCO DEI CIBI DI FAMIGLIA DI HARAM

Nell’elenco seguente, possiamo vedere che ci sono alcuni alimenti proibiti dall’Islam:

Carne di maiale
cinghiale
Animali carnivori
Asini addomesticati
vino
birra
un distillato
Anguilla
aragosta
pesce spada
Nelle gare
calamaro
Il tono seppia
scampi
Cibo dal mare
coniglio

Inoltre, è vietato ai musulmani consumare carne che è stata macellata secondo i principi islamici o che è entrata nel macello già morta. L’Autorità internazionale Halal ha un elenco di aziende certificate sul suo sito Web se stai cercando prodotti specifici. Halal Italy può essere contattato anche direttamente se stai cercando un prodotto specifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.