Vai al contenuto

dieta exante

Innanzitutto vorrei fare una buona osservazione a chi mi segue da tempo o ha letto il mio blog in passato. Sto parlando della dieta Exante, una dieta proposta da un’azienda che offre pasti sostitutivi.

Dato che non vengo pagato dalle aziende per scrivere di pasti sostitutivi e prodotti, non ho altri interessi in merito. Sulla base della mia esperienza, ho scritto un libro sui sostituti del pasto naturale.

Il contrario sarebbe più interessante per me.

In passato, ho esaminato i programmi dietetici sviluppati dalle aziende e valutato la loro credibilità.

Riguardo a me, mi sono sempre sentito libero di esprimere la mia opinione, indipendentemente dal fatto che il prodotto fosse buono o cattivo, in quanto rifiutavo alcuni prestiti.

Le raccomandazioni di dietologi o nutrizionisti non sostituiscono quelle offerte da Dcomedieta.

Exante produce alcune delle mie barrette e snack preferiti e, anche se non provo i loro prodotti da un po’, li ho apprezzati in passato.

COSA MANGIARE SE VUOI PERDERE PESO
Le persone (sane) che cercano la perdita di peso possono usufruire del programma dietetico di 28 giorni di Exante per soli 100 euro, che combina una dieta da 1200 calorie con l’esercizio aggiunto. Un budget di 100 euro per quattro settimane non basta.

Dato che so che chiedi molto sui sostituti del pasto, ho pensato di dare un’occhiata ad alcune marche e programmi.

La mia preferenza non è quella di utilizzare sostituti del pasto (ne parlo qui), ma capisco che molte persone credono che siano un modo efficace per perdere peso, nonostante io creda che puoi prepararli da solo con ingredienti naturali, come spiego qui.

Exante ha una politica di trasparenza e comunicazione simile a quella di MyProtein.

Exante non usa slogan accattivanti, ma discutibili (come “tonificare”, “perdere solo massa grassa”, addio fame nervosa, ecc.) come molte altre diete pubblicizzate su Internet.

Si suggerisce che i loro prodotti per quasi un mese facciano parte di un programma di dieta da 1200 calorie che ti aiuterà a perdere peso.
Vorrei sostituire la colazione e la cena con dei frullati (sia per colazione che per cena o per cena e merenda nel pomeriggio).

Ecco un piano di menu settimanale da scaricare, che include spuntini di metà mattina e pasti tradizionali.
Ci sono molte ricette vegetariane gratuite sul blog.
Esamineremo le loro offerte.

La qualità nutrizionale della convenienza deve essere considerata nonostante la sua convenienza.
C’è un piccolo elenco di ingredienti, vale a dire nella media, che è più lungo di quello di altre aziende alimentari sostitutive.

Scuote.

I frullati possono includere anche cereali, come l’avena, e carboidrati, come la maltodestrina, oltre alla soia e alle proteine ​​del siero di latte. Gli ingredienti fibrosi (inulina, guar, xantano) sono inclusi nell’addensante, così come molti colori e aromi naturali (ma non tutti). Integratori e sostituti del pasto spesso contengono vitamine sintetiche.

I bar.

La maggior parte di questi snack è costituita da soia, con una porzione più piccola di latte, e sono realizzati con farina integrale e vitamine. Gli oli di girasole, palma, cocco e soia sono presenti in troppe di queste barrette, ma il contenuto di grassi è alto (7/7), quindi la percentuale di grassi è bassa. Ti riempiono anche oltre ad avere un ottimo sapore.

Le zuppe.

Le vitamine e i minerali sintetici vengono mescolati con la soia e le proteine ​​del latte per creare una barretta.
Sono disponibili anche altri.
Oltre agli snack come pancake e mochi, il menu offre anche mousse al cioccolato.
Fondamentalmente, puoi personalizzare il pacchetto a tuo piacimento.
I prodotti possono essere utilizzati da vegetariani e vegani.
Ogni prodotto contiene circa 200 calorie per porzione.
Per un elenco completo degli ingredienti, seleziona un prodotto da questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.