Dieta Dopo Pasqua: Consigli Detox Dopo le Feste

Il giorno prima della domenica di Pasqua si consiglia di seguire una dieta leggera, in modo da non ingrassare troppo con la mangiata dei giorni seguenti tra la domenica e il lunedì di Pasqua.

È anche meno stressante limitare le calorie prima, sapendo che poi mangeremo in abbondanza alle feste.

Potrebbe essere necessario successivamente adattare la situazione, ad esempio, se non ci siamo preparati in anticipo.

Per dimagrire, è meglio mangiare meno dopo Pasqua o digiunare prima e avere poca energia per tre o quattro giorni per bruciare le calorie in eccesso che di solito consumiamo durante le vacanze di Pasqua.

La sfida per perdere peso in 15 giorni

Dopo Pasqua ho scelto una dieta povera di carboidrati e povera di grassi, anche se questa dieta può essere utilizzata anche da uomini con quelle restrizioni indicate con un asterisco. Possiamo concederci le prelibatezze pasquali senza esagerare e rischiare di aumentare di peso. È povera di calorie, ma permissiva: possiamo sbizzarrirci senza ingrassare.

Una dieta di questo tipo dovrebbe essere seguita solo dopo aver mangiato troppo.

Nel caso di un periodo di eccesso di cibo che segue una dieta da 1200 calorie, potrebbe sembrare restrittivo. Tuttavia, non vi è alcun effetto negativo sul metabolismo senza tale pressione.

MANGO 1200 CALORIE PER 4 GIORNI DOPO PASQUA.

Prima colazione
Puoi scegliere tra sessanta grammi di cacao pasquale, tè nero o caffè senza zucchero o con stevia, oppure 125 grammi di yogurt magro come la Vitasnella o 100 grammi di yogurt greco scremato.

Munchies

  • 1 chilogrammo di kiwi o 120 chilogrammi di fragole + tè ai semi di cumino.

Pranzo
Per gli uomini, aggiungi 60 grammi di carne o petto di pollame come il petto di pollo o di tacchino. Se donne: aggiungere 120 grammi di carne di maiale cruda.
Forniremo una porzione gratuita di spinaci o insalata più un cucchiaino extra di olio.

  • 2 gallette di riso o mais oppure 2 fette di Wasa fit + 5 gr di cioccolato fondente o al latte e una tisana sgonfiante senza zucchero, ad esempio alla malva, oppure un decotto ai semi di finocchio.

Merenda.
La ricetta prevede 100 grammi di yogurt greco o quark scremato più 100 grammi di fragole o clementine, eventualmente addolciti con stevia.

Cena
Per gli uomini, usa 1/2 cucchiaino di olio e 80 g di legumi bolliti, 100 g di mais e un cucchiaino raso di insalata verde. Per le donne, prendi 80 g. Se sei vegetariano, aumentalo a 100 g.

Ogni volta che sono coinvolti uomini, la quantità di proteine ​​viene raddoppiata. Puoi sostituire due uova al tonno o 160 grammi di legumi o carne in gelatina per l’insalata. Ci sono anche spinaci, germogli di soia, indivia, bietola e cicoria.
Per gli uomini, consumare 200 g di fragole o ananas.

10 gr di cioccolato al latte o fondente dopo cena.

Torna a dimagrirebene.eu