Vai al contenuto

dieta da 3000 calorie

Puoi mantenere o aumentare di peso con una dieta brucia grassi ipercalorica da 3.000 calorie, a seconda di una varietà di fattori, tra cui il tuo livello di attività fisica e le dimensioni del corpo.

Quando un uomo o una donna desidera aumentare di peso, è normale che consumi 3000 calorie. Ricorda. Ogni dieta deve essere su misura per ogni individuo poiché ogni corpo è diverso. Pertanto, 3000 calorie possono anche essere troppo inferiori o giuste per persone diverse, a seconda del loro peso iniziale, indici di massa corporea, altezza e sesso (maschio o femmina).

Grassi malsani
Cibi fritti in olio (patatine fritte, anelli di cipolla, ciambelle, bocconcini di pollo, formaggio fritto, ecc.).

È il cibo che puoi trovare in un fast food (tacos, hamburger, pizza, hot dog e altri articoli).

Bere molte bevande e cibi zuccherati (bollicine, bibite, caramelle, bevande sportive energetiche, prodotti da forno zuccherati, tè dolce, gelato, bevande dolci al caffè, ecc.)

I cereali zuccherati (biscotti, patatine, ecc.) contengono carboidrati raffinati.

Diete che fanno ingrassare weight

Aumento di peso attraverso diete ipercaloriche
Non ci sono molte possibilità di aumentare di peso mangiando molte calorie. L’educazione alimentare è necessaria anche se si è in sovrappeso per motivi di salute. Se vuoi ridurre il girovita, mangia cibi integrali, non trasformati o poco lavorati come frutta, verdura, cereali integrali, grassi sani e proteine ​​magre.

Questi alimenti sono ricchi di molti nutrienti, ma contengono relativamente poche calorie, quindi sono necessarie porzioni più grandi per aumentare la massa.

Contrariamente a ciò, sarebbe in realtà molto più facile consumare 3.000 calorie mangiando cibi raffinati altamente trasformati come: snack, patatine, caramelle, biscotti, cereali zuccherati, bibite e così via. Questo perché i prodotti sono deliziosi (a causa degli infiniti additivi industriali per sapore e sapore), colorati, seducenti e pieni di calorie dannose.

È la mancanza di nutrienti in questi alimenti trasformati che fa sì che l’abbuffata su di essi non sia un vero “nutrimento” ma piuttosto un “riempimento”. Di conseguenza, c’è il rischio di avvelenare il corpo umano con calorie malsane e di fare il pieno.

Di seguito è riportato un menu di esempio che include cibi da ingrasso e bevande ipercaloriche
Un menu dietetico come questo può aiutarti a perdere peso più velocemente. Calcolando l’IMC (basato su altezza, peso, età), raggiungerai i tuoi obiettivi di perdita di peso più velocemente.

Ad ogni modo, assicurati di mangiare cibi integrali. Mangiando cibi integrali ricchi di nutrienti, puoi aumentare di peso in modo sano gustando carboidrati al forno, ad esempio. Una dieta sana consiste principalmente di cibi integrali e poco lavorati, tra cui frutta, verdura, cereali integrali, grassi sani e proteine ​​magre.

Lunedi
Colazione: 240 ml di latte intero o vegetale (come la soia) con 80 grammi di fiocchi d’avena, 1 banana e 2 cucchiai (33 grammi) di burro di arachidi.

Spuntino: 80 grammi di cereali secchi, 30 grammi di muesli, 34 grammi di frutta secca e 20 grammi di noci.

Pranzo: 83 grammi di salsa di pomodoro, 100 grammi di spaghetti e 112 grammi di carne cotta in forma macinata.

Spuntino: 226 grammi di ricotta fresca e 70 grammi di mirtilli.

Cena: 110 grammi di salmone, 100 grammi di riso integrale e 5 gambi di asparagi

martedì
Colazione: frullato di burro di mandorle a base di latte, yogurt, mirtilli e burro di mandorle, preparato con 480 ml di latte o latte vegetale

Lo spuntino è composto da due pezzi di formaggio filante, 1 barretta di muesli e un frutto di stagione

Pranzo: due cucchiai di hummus su un panino grande, più carne, formaggio e verdure a scelta più una mela

Spuntino: 240 ml di latte o yogurt greco mescolati con un misurino di proteine ​​del siero di latte in polvere

Cena: 113 grammi di lombata con 1 patata media al forno (172 grammi) con 1 cucchiaio di burro e 85 grammi di broccoli

mercoledì
Colazione: 3 waffle integrali con 2 cucchiai di burro di arachidi e un’arancia, insieme a 480 ml di latte animale o vegetale

Spuntino: 28 grammi di mandorle e una barretta di muesli . a base di noci

Pranzo: 190 grammi di hamburger magro al 90% su panino integrale, 1 fetta di pomodoro, foglia di lattuga, + 86 grammi di patatine fatte in casa

Spuntino: 140 grammi di fragole e 227 grammi di yogurt greco

Cena: 114 grammi di petto di pollo, 85 grammi di piselli e 84 grammi di quinoa

giovedi

Colazione: una frittata di 3 uova e cipolla accompagnata da peperoni rossi e verdi e 28 grammi di formaggio grattugiato, con 480 ml di latte.

Spuntino: una fetta di pane integrale con miele, spalmare due cucchiai di burro di arachidi con una banana e buon appetito

Pranzo: 264 grammi di sgombro, 32 grammi di lenticchie e un’insalata con 30 grammi di noci

Spuntino: un misto di insalata verde mista e due uova sode

Cena: confezionata con 114 grammi di petto di tacchino, 123 grammi di pomodori a cubetti, 120 grammi di fagioli e cipolle, aglio e sedano tritati. Assaggia e aggiusta l’origano, le foglie di alloro, il cumino e il peperoncino in polvere secondo necessità.

Venerdì
Colazione: una mela e tre uova

Spuntino: 226 grammi di yogurt bianco e 70 grammi di lamponi con 30 grammi di muesli

Pranzo: 168 grammi di petto di pollo, 85 grammi di fagiolini, 28 grammi di noci e 1 patata dolce media (151 grammi)

Spuntino: un bicchiere di salmone freddo con un bicchiere di birra fresca come spuntino

Cena: 200 grammi di filetto di manzo macinato, 130 grammi di fagioli neri, 90 grammi di riso integrale, 35 grammi di lattuga e spinaci e 2 cucchiai di salsa piccante.

Puoi aumentare di peso mangiando cibi grassi (che sono salutari per te)

I tagli magri di manzo (fianco o lombata, per esempio) e salmone, pollo, tacchino e uova intere sono tutti esempi di fonti animali di proteine.
Proteine ​​di origine vegetale (tofu, edamame, tempeh, piselli, ceci)
Alimenti tradizionalmente a base di cereali (avena, riso, pane, pasta e quinoa)
Il kefir è il famoso “ricotta” a base di latte kefir e lo yogurt greco è fatto con latte (ricotta, latte kefir e yogurt kefir)
Arachidi naturali o burro di mandorle, mandorle, noci, semi di lino e olio d’oliva (contiene grassi e oli)
I frutti che mangi (arance, bacche, avocado, banane, mele, banane, pere, uva, fieno greco, ecc.)
Frutta e verdura (zucca, patate dolci, cavoli, peperoni, zucchine, broccoli, pomodori, cavolfiori, ecc.).

Non dimenticare che le polveri proteiche del siero di latte, della caseina, del riso o dei piselli, insieme agli integratori naturali, sono ottime fonti di proteine. Un frullato ricco di sostanze nutritive e calorie può contenere questi ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.